1 DATI DEL VENDITORE
PIESSE S.r.l. – Via Argine Sinistro Piovego, 47 – 35129 Noventa Padovana (PD)
C.F. / P.IVA 04517310282
Sito: www.piesseweb.it
2 CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA
Il contratto stipulato tra PIESSE S.r.l. e il Cliente s’intende concluso con l’accettazione, anche solo parziale, dell’ordine da parte della PIESSE S.r.l.. Effettuando un ordine il Cliente dichiara di aver preso visione di tutte le indicazioni a lui fornite durante la procedura d’acquisto, e di accettare integralmente le presenti condizioni generali di vendita e di pagamento.
Se il Cliente è un consumatore (ossia una persona fisica che acquista la merce per scopi non riferibili alla sua attività commerciale), una volta conclusa la procedura d’acquisto, provvederà a stampare o salvare copia elettronica della conferma d’ordine e comunque conservare le presenti condizioni generali di vendita, nel rispetto di quanto previsto dagli art. 3 e 4 del Dlgs 185/1999 sulle vendite a distanza. Viene escluso ogni diritto del Cliente a un risarcimento danni o indennizzo, nonché qualsiasi responsabilità contrattuale o extracontrattuale per danni diretti o indiretti a persone e/o cose, provocati dalla mancata accettazione, anche parziale, di un ordine da parte della PIESSE S.r.l..
3 PREZZI
I prezzi di listino possono variare in qualsiasi momento, senza che da parte nostra occorra l’obbligo di preavviso. I prodotti sono venduti ai prezzi indicati nel sito salvo eventuali errori di inserimento. La PIESSE Sr.l., assicura che i prezzi indicati sulla conferma d’ordine inviata al cliente all’indirizzo di posta elettronica indicato, verranno mantenuti invariati fino al momento della fatturazione.
4 MODALITA’ D’ORDINE TRAMITE CARRELLO PER I PRIVATI
Ogni articolo del catalogo online è collegato ad una scheda descrittiva in cui è indicato il prezzo in corso di validità per unità di vendita comprensivo di imballo e iva inclusa.
La lista degli articoli nel carrello è sempre consultabile e modificabile. Per inoltrare la richiesta dei prodotti inseriti nel carrello è necessario fornire tutti i dati per la fatturazione e la consegna.
ATTENZIONE: Per i nuovi utenti, i dati richiesti per la registrazione sono quelli di FATTURAZIONE, bisogna indicare l’indirizzo di residenza associato al proprio codice fiscale. La consegna può avvenire ad altro indirizzo da indicare prima dell’inoltro del carrello compilando completamente l’apposito form.
La compilazione del campo CODICE FISCALE è obbligatorio per i privati. La conferma d’ordine ripropone tutti i dati inseriti dal Cliente che si impegna a verificarne la correttezza e a comunicare tempestivamente eventuali correzioni via mail all’indirizzo commerciale@piesseweb.it. Nel caso di mancata accettazione dell’ordine, PIESSE S.r.l. garantisce tempestiva comunicazione al Cliente.
5 CANCELLAZIONE DELL’ORDINE
Qualora, dopo aver inoltrato il carrello, vogliate cancellare l’ordine, potete farlo mandando una mail a commerciale@piesseweb.it, riportando i vostri dati e l’importo dell’ordine.
6 ARTICOLI ESAURITI, VARIAZIONE SUI COLORI, FORZA MAGGIORE
Nel caso di esaurimento delle scorte di un determinato articolo ordinato, PIESSE S.r.l. è tenuta al semplice rimborso di eventuali anticipi ricevuti per tali articoli.
Il colore dei vari articoli del catalogo è semplicemente indicativo e, se non espressamente indicato nella descrizione dell’articolo o se non richiesto esplicitamente dal Cliente, non può dar luogo a contestazioni in merito.
Per cause eccezionali PIESSE s.r.l. si riserva la facoltà di variare le confezioni, i colori degli articoli, le quantità degli imballi e gli imballi stessi anche durante l’evasione dell’ordine dandone avviso al cliente appena possibile. In caso di forza maggiore o caso fortuito, PIESSE S.r.l. non è responsabile per il ritardo o la mancata consegna della merce ed avrà la facoltà di risolvere in tutto o in parte il contratto, sospenderne o differirne l’esecuzione dandone comunicazione tempestiva al Cliente.
7 SPEDIZIONE
La scelta del Corriere, avviene a discrezione della PIESSE S.r.l. in base alla composizione della fornitura e alle migliori opportunità. In tal modo la merce viaggia a rischio e pericolo della PIESSE S.r.l..
Il contributo trasporto dipende dal volume della merce, dalla destinazione finale e da eventuali spese aggiuntive derivanti da servizi accessori quali il preavviso telefonico, la consegna ai piani, l’utilizzo di mezzi dotati di sponda idraulica ed ogni altro costo che non risulti compreso nel normale espletamento delle operazioni di consegna.
I costi di giacenza e di riconsegna conseguenti al mancato ritiro da parte del Cliente o derivanti dall’irreperibilità del Cliente al momento della riconsegna verranno addebitati allo stesso.
Nel caso in cui il Corriere sia impossibilitato a consegnare la merce per cause imputabili al Cliente (destinatario sconosciuto all’indirizzo, destinatario assente, rinuncio alla merce, dirottamento merce, ecc..) saranno addebitate le spese di apertura giacenza pari ad euro 15 + iva ed il costo di riconsegna pari al 50% delle spese di trasporto. Le spese saranno successivamente addebitate al Cliente.
Su appuntamento, la merce può essere messa a disposizione presso la sedi di NOVENTA PADOVANA (PD) per il ritiro da parte del cliente o di un suo corriere espressamente indicato. In questo caso il contributo trasporto non è dovuto.
8 CONSEGNA
A causa della disomogeneità degli articoli la consegna di un ordine può variare da un minimo di 2 giorni ad un massimo di alcune settimane per alcuni prodotti personalizzati e in particolari periodi dell’anno. I tempi medi di consegna sono di circa 4/5 giorni lavorativi ma dipendono dai vari articoli.
Al fine di ottimizzare i costi e migliorare il servizio al Cliente, PIESSE S.r.l., a propria discrezione, può predisporre il frazionamento della consegna dell’ordine secondo le disponibilità di magazzino.
Le consegne vengono effettuate in tutte le zone d’Italia, isole comprese. Per le località disagiate, secondo il livello di disagio, sono previsti per la consegna alcuni giorni in più rispetto ai tempi indicati. Gli orari in cui avviene la consegna della merce, sono quelli feriali. Pur venendo per quanto possibile rispettati, i termini di consegna sono indicativi, non perentori né impegnativi e non danno diritto, in ogni caso, al Cliente di annullare l’ordine o reclamare danni di qualsiasi misura.
9 CONTROLLO MERCE
Al ricevimento della merce il Cliente è tenuto a verificare l’integrità dei colli e la corrispondenza quantitativa e qualitativa con quanto indicato nel documento accompagnatorio (DDT). Il Cliente dovrà apporre RISERVA DI CONTROLLO CONTENUTO PACCHI SCRITTA al Corriere sul DDT e sul bollettino di consegna e se dovessero verificarsi incongruenze deve darne comunicazione scritta alla PIESSE S.r.l. entro 24 ore. Eventuali altre contestazioni circa le caratteristiche esteriori di quanto consegnato ricevute oltre questo termine non saranno accettate.
Per precauzione e sempre consigliabile firmare la bolla di consegna con RISERVA DI CONTROLLO CONTENUTO PACCHI e controllare il prima possibile il contenuto del pacco in modo da poter contestare immediatamente eventuali danni causati dal corriere durante il trasporto. In caso di mancata apposizione della riserva di controllo sul bollettino di consegna, non viene garantito il rimborso in caso di danneggiamento effettivo durante il trasporto o la sostituzione gratuita dell’articolo danneggiato.
10 MONTAGGIO E POSA
Il montaggio o la posa di tutti gli articoli sono a carico del Cliente.
11 GARANZIA
Tutti i prodotti compresi nel listino della PIESSE S.r.l. sono coperti da garanzia della durata di 1 anno dalla data della fattura.
Sono escluse dalla garanzia tutte le parti notoriamente soggette a usura. La garanzia è relativa a difetti di funzionamento e/o di materiale.
12 RECLAMI
Eventuali reclami per parti difettose o mancanti dovranno pervenire a PIESSE S.r.l. per iscritto entro e non oltre 5 gg dal ricevimento della merce unitamente alla richiesta di autorizzazione al reso per la sostituzione e/o riparazione ed inviati in imballo idoneo al nostro magazzino di NOVENTA ADOVANA (PD) in porto franco. E’ escluso qualsiasi indennizzo per spese sostenute.
Trascorso tale termine il collaudo si intende avvenuto positivamente e nessun reclamo potrà essere successivamente accettato.
13 MODALITA’ DI PAGAMENTO
Il pagamento può avvenire a mezzo:
Bonifico bancario anticipato, Insieme alla conferma d’ordine verranno comunicate le coordinate bancarie sulle quali effettuare il pagamento. Al ricevimento dell’accredito sul conto (il periodo può variare da 1 a 3 giorni lavorativi a seconda delle banche) verrà dato corso all’evasione dell’ordine. La causale del bonifico deve riportare il numero di riferimento della conferma d’ordine e il nome e cognome dell’intestatario dell’ordine
Carte di credito – Pay Pal
Nei casi di acquisto della merce con modalità di pagamento Carta di Credito La transazione avverrà attraverso il server sicuro Pay Pal. PIESSE S.r.l. non verrà a conoscenza di nessun dato relativo alla carta di credito del cliente.
14 INVIO ELETTRONICO DELLE FATTURE
Per ogni ordine effettuato, PIESSE S.r.l. emette fattura del materiale spedito, inviandola tramite e-mail all’intestatario dell’ordine, ai sensi dell’art 14 D.P.R. 445/2000 e DL 52/2004. Per l’emissione della fattura, fanno fede le informazioni fornite dal Cliente all’atto dell’ordine. Nessuna variazione in fattura sarà possibile, dopo l’emissione della stessa. Le fatture vengono tutte inviate elettronicamente via mail in formato PDF. L’invio della fattura cartacea a mezzo posta viene effettuato solo su esplicita richiesta. Per i pagamenti concordati a ricevimento fattura fa fede la data dell’invio elettronico.
15 DIRITTO DI RECESSO
Le vendite di prodotti via Internet sono disciplinate dalla legge D.Lgs n. 185 del 22/05/1999 che regola la materia dei contratti a distanza, cioè effettuate al di fuori dei locali commerciali.
Ai sensi dell’art. 5 DL 185/1999, se il cliente è un consumatore , ha diritto a recedere dal contratto di acquisto per qualsiasi motivo, senza necessità di fornire spiegazioni e senza alcuna penalità, fatto salvo quanto indicato di seguito.
Ai sensi dell’art.5, comma 3, punto c, DL 185/99 il consumatore non può esercitare il diritto di recesso per i contratti di fornitura di articoli chiaramente personalizzati e confezionati su misura che, per loro natura, non possono essere rispediti.
Il diritto di recesso decade totalmente qualora il prodotto restituito non sia integro, ovvero: mancanza dell’imballo originale, assenza di elementi integranti del prodotto (accessori, cavi, manuali d’istruzione etc) o danneggiamento del prodotto per cause diverse dal trasporto.
16 MODALITA’ DI RECESSO
Il termine utile per avvalersi del diritto di recesso (Soddisfatti o Rimborsati) è di 10 gg dal ricevimento della merce. Entro tale data, il Cliente è tenuto ad inviare comunicazione scritta tramite PEC o tramite raccomandata con ricevuta di ritorno all’indirizzo della PIESSE srl ì indicato in fattura, anticipando la corrispondenza via email. Il Cliente è inoltre tenuto ad inviare quanto prima, tramite corriere o pacco postale assicurato, la merce nella sua confezione originale (assolutamente integra e completa di eventuali istruzioni, garanzie ecc.) disponendola in altro imballo adeguato in modo da garantirne l’integrità durante il trasporto (aggiungere eventuali fogli di giornale per riempire gli spazi vuoti). Insieme al pacco bisogna includere la richiesta scritta per il rimborso o per il cambio prodotto. Le spese di spedizione per la restituzione della merce sono a carico del Cliente.
17 RIMBORSO
Il cliente verrà rimborsato per un ammontare massimo corrispondente al valore dell’articolo reso, conformemente alla fattura d’acquisto. Le spese di trasporto NON sono rimborsabili.
PIESSE S.r.l. si riserva 30 giorni per poter effettuare il rimborso a mezzo bonifico bancario. Nel caso venisse richiesto un prodotto in sostituzione e questo non fosse temporaneamente disponibile, PIESSE S.r.l. provvederà ad avvisare il Cliente via mail o telefonicamente.
18 TUTELA DEI MINORI
I minorenni non sono autorizzati ad effettuare ordini se non sotto la guida di un famigliare adulto.
19 • FORO COMPETENTE
Per ogni controversia inerente il DL 185/99 è competente il Foro di residenza del consumatore, per tutte le altre controversie è competente il Foro di Padova